SOCIAL MEDIA

martedì 12 gennaio 2016

SNEAK PEEK MONDAY

"Dopo pochi, ma lunghi secondi di silenzio, nei quali lui aveva accarezzato con un’occhiata ogni centimetro del mio corpo, alzò il viso e mi guardò dritto negli occhi. “Sempre.”
“Cosa?” chiesi senza capire. 
Finiva sempre così con lui vicino. Non mi ricordavo più chi ero. Ero solo battiti di cuore, farfalle nello stomaco e polmoni vuoti d’aria.
“Mi hai chiesto se ti abbia mai pensato in questi mesi” mormorò con voce roca. “La risposta è sì, sempre.”
Il cuore si fermò nel petto, mentre lui continuava ad avvicinarsi."

ALL RIGHTS RESERVED 


Posta un commento