venerdì 19 agosto 2016

MY BOOKSHELF: Not About Love by Hilaria Alexander



RATE: 4/4,5 STARS


"Timing is never right. You can't live your life by a timeline. You can't wait for the perfect time in your life to do things."



Quante volte abbiamo sentito dire "con quello non mi metterò mai", oppure "non voglio nessuna storia seria"? Ed è proprio in questi momenti che Cupido ci vede doppio e scocca la scintilla, volenti o no. E' così anche per Ally e Boyd, due persone che rifiutano l'amore, non sono in cerca di una storia seria. Per questo dopo il loro primo incontro la notte di Capodanno, crederanno entrambi che tra loro sia solo una storia di una sola notte. L'alchimia tra loro è alle stelle, il sesso ottimo. Ma dal giorno dopo ognuno per la sua strada.
Peccato che il sopracitato Cupido decida di farli rincontrare, nonostante Boyd abiti negli Stati Uniti e Ally si sia trasferita ad Amsterdam, dove ha voluto ricominciare la sua vita dopo una batosta d'amore.





Divertente, drammatico a volte, sensuale e romantico. Questi sono gli ingredienti che Hilaria ha mescolato sapientemente in questo unico libro, un mix perfetto per non annoiare mai il lettore e tenerlo incollato alle pagine. Non avevo mai letto nulla di suo e anche se in Not About Love troviamo due protagonisti del precedente romanzo, This Love, si può leggerlo tranquillamente come standalone. 
Conosceremo Ally, un personaggio femminile molto forte, una donna che sa quello che vuole dalla vita. Solo che non sapeva di volere lui, Boyd, un uomo che sembra scolpito nella roccia e che farebbe impallidire pure Michelangelo. Non mancano il dirty talk e delle scene hot per alzare la temperatura di questo romanzo, che altri non è una storia d'amore che in cuor suo, Ally, sognava per sé stessa. 



Ora sicuramente recupererò e andrò a leggere  This Love e i precedenti lavori di Hilaria. Se cercate un romanzo divertente e piccante in egual misura, questo è il libro che fa per voi.

Nessun commento:

Posta un commento