mercoledì 28 settembre 2016

MY BOOKSHELF: Amore senza limite di Jay Crownover



RATE: 4,5 STARS 

"Ci sono ferite così profonde, che toccano parti così fondamentali di noi stessi che non guariscono mai, Rowdy. Non fanno altro che sanguinare, infettarsi e lasciare uscire un sacco di cose sgradevoli da cui non ci si può liberare."



Se avete amano la serie Marked Man, rimarrete sorpresi da Amore senza limite (Built), il primo volume della serie Saints of Denver firmata da Jay Crownover.
Grazie alla Harper Collins, ritroveremo Zeb e Saylor, due personaggi già conosciuti nella serie precedente.

Zeb non è proprio il tipo a cui è abituata Say. Tatuato, rude, è stato in prigione e sa maledettamente usare le mani. Lei invece viene da una famiglia agiata, ma il suo passato non la rende snob o piena di pregiudizi. I due, fuoco e ghiaccio, si troveranno a dover passare del tempo insieme e l'attrazione tra i due sarà immediata.
Zeb restaurerà la casa di Say, ma sarà soprattutto lei ad avere un ruolo chiave nella storia personale di Zeb. Ha da poco scoperto di avere un figlio di cui non conosceva l'esistenza e Saylor cercherà da bravo avvocato di difenderlo in tribunale, affinché ottenga la custodia del piccolo Hyde.





Amore senza limite mi ha piacevolmente sorpreso. Ho notato una maturità stilistica della Crownover, ma anche una maggior profondità nella storia. Zeb è forse il mio personaggio maschile preferito a cui ha dato vita Jay Crownover. 
Diretto.
Onesto.
Dolce.
Appena intravede il tesoro nascosto dietro la facciata fredda e imperturbabile di Saylor, lui le apre il suo cuore e la accetta per com'è.
Aggiungiamo anche che è sexy e ha un dirty talk di tutto rispetto.

"Adesso ti restano due opzioni: possiamo sederci e magiare i fantastici spaghetti che ho appena preparato... con o senza vestiti... oppure possiamo andare a letto. Decisamente senza vestiti." le sue sopracciglia si abbassarono sul suo sguardo ipnotico, e un muscolo scattò sotto la sua barba. Per me non fa differenza, se ti è chiaro che la seconda opzione si verificherà comunque."


Saylor è cresciuta con un padre tiranno e una madre assente. Da sempre è convinta di non meritare l'affetto delle altre persone, nascondendosi così dietro la maschera fredda d'avvocato.
Nessuna l'aveva preparata all'arrivo nella sua vita non solo di Zeb, ma anche di quel bambino dal sorriso sdentato.


Amore senza limite è una lettura che consiglio assolutamente. Jay Crownover ha saputo tratteggiare e caratterizzare i personaggi tali da renderli reali, da investirci con la sua scrittura emozionante e dalla trama avvincente nella tempesta delle loro emozioni. Una storia che appassiona e ci cattura nelle sue pagine fino all'epilogo.
Non vedo l'ora di leggere il secondo capitolo, Amore senza regole, che uscirà fra poco sempre con Harper Collins.






Nessun commento:

Posta un commento