martedì 28 febbraio 2017

MY BOOKSHELF: Something in the Way by Jessica Hawkins


"You can't move the stars.
Manning and I are inevitable."

RATE: 5 STARS


Ci sono libri che ti conquistano da subito, fin dalla copertina o da una frase scritta nella sinossi. E' il caso di SOMETHING IN THE WAY di Jessica Hawkins. 
C'era qualcosa in quelle righe di introduzione ad attirarmi, infatti, non mi sono sbagliata.
Something in the way è il primo libro di una trilogia che racconta di un amore proibito, quello tra Lake e Manning.
Lake è una liceale, super protetta dal padre che ripone in lei tutte le sue ambizioni e sorella minore di Tiffany. La sorella è una ragazza che richiama i ragazzi come il miele per le api.
Ma che succede quando il ragazzo di cui ti infatui, Manning, viene adocchiato dalla stessa Tiffany?
Manning, l'operaio che lavora di fianco alla loro casa, deve vedersela con le avance neanche tanto celate di Tiffany, ma dovrà sopratutto dover tenere a bada i suoi sentimenti per Lake.
Ha solo sedici anni, è minorenne ma deve stare lontano da lei anche perché le ricorda la sorella morta in un incidente domestico. Lake farà rinascere in lui ricordi mai sopiti e il suo affetto per lei crescerà sempre di più. 




Complice un campo estivo i due si ritroveranno a convivere insieme, peccato che ci sarà Tiffany a complicare le cose. Tra corse a cavallo, bagni nel lago e serate ad ammirare le stelle, Manning si aprirà con Lake come con nessun'altro, nemmeno con Tiffany diventata intanto la sua ragazza.

Che dire di Something in the way: iniziato a leggerlo, ho fatto le due di notte. Non riuscivo a staccarmi da questa storia d'amore proibita. La chimica tra i due è palpabile fin da subito e ammetto anche di aver vissuto con nostalgia il salto nel tempo negli Anni '90. Esatto, il libro è ambientato nel 1993 e la Hawkins è stata bravissima nel ricreare l'atmosfera, ma anche il modo di vivere i sentimenti a quel tempo senza i social e senza la spavalderia dei giorni moderni.
Il libro finisce con un cliffhanger e non vedo l'ora arrivi maggio per il secondo capitolo!









Nessun commento:

Posta un commento