lunedì 6 febbraio 2017

MY BOOKSHELF: A Thousand Letters by Staci Hart



RATE: 5 STARS



Home is not a place
Not a smell,
Not a face,
But a space
In your heart.

-M. White
  

Wow! Ho letteralmente divorato questo libro!
A THOUSAND LETTERS di Staci Hart t'intrappola nelle sue pagine già nel primo 10% della storia. L'inizio è drammatico, ti stritola il cuore, ti chiude lo stomaco in una morsa. Dolore e paura sono i sentimenti che predominano. Ma non fatevi ingannare: il viaggio è solo all'inizio.

A thousand letters went unanswered, my words like petals in the wind, spinning away into nothing, taking me with them. 

Ispirato a Persuasione di Jane Austen, A thousand letters è un romanzo sulle seconde occasioni, nella vita come in amore. Wade e Elliot sono innamorati, lei ha appena diciassette anni, ma sa che lui è quello che amerà per sempre. Solo che Wade, dopo la morte della madre nel crollo del World Trade Center, decide di arruolarsi. Le chiede di sposarlo, di seguirlo in giro per il mondo.
Elliot accetta di diventare sua moglie, solo che più lasciare la sua famiglia, la sua vita, abbandonare l'università a soli diciassette anni.
Non si vedranno mai più, finché al padre di Wade viene diagnosticato un tumore. Gli resta poco da vivere, forse giorni, e al suo capezzale si stringono le figlie, Wade ed Elliot da sempre considerata una di famiglia.






The last time I saw him, I was seventeen, and he stood before me with tears in his eyes as he begged me to say yes. Begged me to go with him. Begged me to be his forever. Begged me to change my mind. But I couldn't. 

Sette anni. 
Un arco di tempo impregnato di rimorsi, se, dolore, amarezza, e ancora amore.
Quello non si è mai affievolito tra i due. Le incomprensioni sono ancora tante, ma sotto le ceneri della loro storia c'è  ancora una fiamma che aspetta di divampare.

He was coming home. Seven years without a word. Seven years without seeing his face. 

Elliot, dopo la partenza di Wade, ha scritto quasi ogni giorno lettere al suo amato, chiedendogli di perdonarla, chiedendogli di ritornare da lei. Queste lettere non hanno mai avuto risposta e, dopo un anno, decide di non scrivergli più.
Ora hanno l'occasione di essere nella stessa città e di passare ore nella stessa casa. Riusciranno ad affrontare i fantasmi del passato che vivono dentro di loro senza permettere di vincere contro il loro amore?

Odio e amore permeano tutte le pagine di questo libro, un viaggio alla ricerca del perdono e della felicità. A thousand letters è scritto magistralmente da Staci Hart, la sua prosa poetica rende qualsiasi aspetto di questa storia magico.
Una storia che rappresenta il ritratto perfetto di cos'è la vita: amore, perdita, forza, odio e perdono.
Preparatevi per un viaggio sulle montagne russe, dove sarà impossibile non sentire tutte le sensazioni che provano Wade ed Elliot.
Consigliatissimo!






Nessun commento:

Posta un commento