domenica 21 maggio 2017

MY BOOKSHELF: Somebody Else's Sky by Jessica Hawkins


RATE: 5 SPEECHLESS STARS

"Did he know that no matter how much I changed, where he was concerned, I was the same girl who'd looked up at him on a wall and fallen right in love?"

Sono ormai tre giorni che ho finito Somebody else's sky e ancora non so da che parte iniziare per dare onore a questa storia d'amore. Non capita spesso di avere il kindle completamente sottolineato con frasi indimenticabili, con momenti che ti stritolano le viscere, carichi di tensione. E se poi aggiungiamo che sono ancora senza parole dopo la fine del libro... allora vuol dire che Jessica Hawkins per me ha scritto un piccolo capolavoro.
Tre mesi fa Something in the way era terminato con un cliffhanger pazzesco, le settimane per fortuna sono volate e ho avuto finalmente questo libro fra le mani. 




"Manning refused to see what was right in front of him. Everything he wanted. Everything I wanted."

A mio avviso questo secondo capitolo ha superato di gran lunga il primo. E' stato un viaggio completo nelle varie sfumature delle emozioni: rabbia, tristezza, amore, tensione. E' passato poco più di anno da quando Manning è finito in prigione, mesi e settimane in cui entrambi, lui e Lake, sono cambiati. Ma non è mutato quello che provano uno per l'altro. Solo che Manning sta con Tiffany, la sorella di Lake, e lei è ancora minorenne. Mancano poche settimane al suo diciottesimo compleanno, il che significa che allora i due potranno stare assieme. O no?



 La Hawkins ha creato un libro che appena lo inizi ti possiede, dalla prima all'ultima pagina. Ti dimentichi di tutto e di tutti e ti ritrovi in California, a lottare e sperare per questo amore che è scritto nelle stelle. Purtroppo il passato incombe sulle loro vite, influisce nelle scelte di Manning e determina il futuro di Lake.
Lei è sicuramente maturata in questi mesi di lontananza: non è cresciuta e cambiata solo fisicamente, ma inizia a prendere in mano il suo futuro, a dare forma ai suoi sogni. Inizia a lottare per le sue idee, per la sua vita e farà di tutto per riavere Manning. Ma non sarà abbastanza.
E' difficile raccontare questa storia senza spoilerare, vi posso solo dire che proverete TUTTO quello che sentiranno i due protagonisti. Cosa succederà nel terzo libro? La Hawkins ci ha abituato a tutto, quindi non sarà di sicuro tutto così facile per i due. E anche se finisce sospeso, leggete questa trilogia e allacciate le cinture: il viaggio sarà bello emozionante!










Nessun commento:

Posta un commento