SOCIAL MEDIA

giovedì 14 novembre 2019

LIFESTYLE: TORTA SOFFICE E SEMPLICE ALLE MELE





Se qualcuno mi chiedesse qual è il dolce che mi ricorda la mia infanzia, risponderei senza esitare la torta di mele della nonna. Ogni volta che andavo a trovarla, aveva sempre delle fette già pronte per darmele da portare a casa.
Ogni autunno preparo vari dolci con le mele: apple pie, mini crostate, strudel di mele. Mi mancava all'appello la classica torta di mele: soffice e semplice da preparare.
L'aneddoto divertente? Sono diventata allergica a questo frutto, quindi mi sono abituata a cucinare dolci solo per la mia famiglia. Da come vengono spazzolati via, deduco che sono buoni :)

Ma ora veniamo alla ricetta!



TORTA DI MELE SOFFICE:
- una mela Renetta
- 3 uova
- due mele per la decorazione (io ho usato quelle rosse)
- 150 gr di zucchero di canna
- 50 ml di latte
- 60 gr di burro
- 300 gr di farina
- una bustina di lievito per dolci
- una buccia di limone grattugiata

Per prima cosa lavate le mele; poi prendete una ciotola e con le fruste elettriche mescolate le uova. Poi aggiungete a mano a mano lo zucchero, il latte e il burro sciolto.
Il procedimento è semplicissimo e richiede pochi minuti. Versate la farina (non tutta assieme), il lievito e fate andare le fruste finché non otterrete un impasto morbido e liscio.
Io ho aggiunto all'impasto una buccia di limone grattugiata, ma potete sostituirla anche con l'arancia.

Prendete lo stampo (a cuore o a cerchio non fa differenza) da 24 cm e versate l'impasto.
Ora tagliate a fettine sottile le due mele rimaste e posizionatela a raggiera sulla torta.


Mettete in forno ventilato preriscaldato a 180° per 45/50 minuti (fate sempre la prova con lo stecchino. Se la cottura è giusta, lo stecchino tornerà fuori pulito).
Se volete potete cospargere sopra dello zucchero di canna.
Lasciate raffreddare, sformatela e spolverate dello zucchero a velo.






Posta un commento