SOCIAL MEDIA

martedì 6 ottobre 2020

CIAMBELLONE ALL'ACQUA - VARIANTE AL CIOCCOLATO -

 



Da tempo cercavo un dolce che non mi facesse sentire in colpa e in tantissime mi avete sempre consigliato il ciambellone all'acqua. Lo ammetto, all'inizio ero dubbiosa: dolce per me fa solitamente rima con uova, burro, farina, non con acqua. Invece dovevo darvi retta subito.

Complice un compleanno e una giornata di pioggia ho tirato fuori il mio stampo da ciambella e ho provato questa ricetta, aggiungendo però il cacao, scaglie di cioccolato e al profumo d'arancia.

Ingredienti: 

- 30 gr di cacao amaro

- 300 gr di farina 0 (anche 00 va bene)

- 270 ml di acqua

- 60 ml di olio di semi

- 180 gr di zucchero (io ho usato di canna)

- una bustina di lievito

Io ho aggiunto scaglie di cioccolato fondente e delle gocce d'arancia.


Preparazione:

In una ciotola amalgamante prima tutti gli ingredienti secchi, in un'altra con la frusta ho mescolato a mano acqua e olio.

Ho unito i due composti, aggiunto un pizzico di sale e le gocce di arancia. Ho mescolato fino a ottenere una crema omogenea. Alla fine ho aggiunto le scaglie di cioccolato.

Ho versato il tutto nel mio stampo da ciambellone e infornato (forno già preriscaldato a a 180°) per 40/45 minuti. Fate sempre la prova dello stecchino. 


Il ciambellone è un dolce morbido e gustoso, perfetto con una tazza di tè per la merenda o al mattino per colazione. Il mio è stato spazzolato in un giorno, ma potete conservarlo per alcuni giorni in un porta torta. 


Posta un commento